IL punto Notizie

San Valentino è la festa dell’amore, nella cultura occidentale esistono tantissime favole e anche tragedie che trattano questo argomento. Anche nella cultura mediorientale esistono storie incentrate su questo tema, quella più famosa è Layla e Majnun.

san valentino - persiano - irana tappeti persianiLa leggenda, che ricorda molto la tragedia di Romeo e Giulietta,  è popolare in tutto il Medio Oriente da millenni ed è conosciuta in diverse versioni a seconda del popolo. Nel dodicesimo secolo, Il poeta persiano Nezami Ganjavi ne scrisse un poema che riscosse un grande successo, in particolare in Persia, ed è tutt’ora uno dei più famosi e letti della letteratura persiana. Molti altri poeti persiani seguirono Ganjavi e scrissero storie e poemi sulla leggenda in varie versioni.

La storia è ambientata in Medio Oriente e parla di due giovani, Layla e Majnun, che si conoscono a scuola e s’innamorano. I due sono coinvolti in una faida famigliare e, di conseguenza, non possono stare assieme, Layla viene costretta dalla famiglia a sposarsi con un altro.

 

Nezami Ganjavi ha scritto un’altra storia d’amore simile chiamata Khosrow e Shirin, è la versione romanzata della storia d’amore dello Shah di Persia della dinastia Sasanide, Khosrow II, e la principessa armena Shirin, la quale diventò la sua regina.

Buon San Valentino a tutti!