IL punto Notizie

Si è portati a pensare che i tappeti siano solo un oggetto superfluo e si pensa anche che siano fonte di calore.

Le giovani coppie oggi, abituate al minimalismo , ritengono che il tappeto sia oramai fuori moda , tutt’altro: il tappeto è in grado di vestire la casa, di diventare una parte complementare di essa , di creare nell’ambiente angoli di moderna armonia. In Persia, non molto tempo fà, il fascino della danza, della musica portava a riunire le persone in grandi corti sedute su meravigliosi e colorati tappeti Kilim, creando cosi momenti di serena aggregazione. Il tappeto era inteso, non solo per la praticità ma anche con senso filosofico.

I giovani che amano l’arte unita alla funzionalità, si avvicinano a questo romantico oggetto con preconcetti inesistenti, ricredendosi nel momento stesso in cui entra a far parte dell’ambiente delineando le zone con raffinata eleganza.

Ad ogni modo, il tappeto orientale che sia con motivo moderno o tradizionale, oggi rientra con prepotenza in quel che si definisce “comune arredo casa”.

Quindi si può sfatare la logica che vede il tappeto solo come un “ salva pavimento” oppure un “vecchio oggetto”