IL punto Notizie

 

Alan Tamir è un designer che, negli ultimi anni, si è appassionato ai tappeti e ha creato un progetto affidandosi al prezioso aiuto e maestria artigianale di Mr. Kushal. Grazie a questa collaborazione sono stati realizzati, nella valle di Kathmandu in Nepal, tre esemplari della “collezione zero”.

La collezione è stata lanciata al fuorisalone di quest’anno a Milano e noi abbiamo approfittato dell’occasione per vedere da vicino questi interessanti manufatti: Magic Johnson, Nemo e Portento.

Fuorisalone 2016: i tappeti moderni di Alan Tamir 22

Magic Johnson: un simpatico tappeto che riproduce, in versione mini, un campo da basket. Infatti il nome è azzeccato dato che è quello di una stella storica dell’NBA. Ideale per appassionati dello sport o per una cameretta stilosa.

Fuorisalone 2016: i tappeti moderni di Alan Tamir 44

Nemo: anche questo esemplare ha un nome coerente, il tappeto ha gli stessi colori del mare, è come avere un pezzo di mare a casa.

Fuorisalone 2016: i tappeti moderni di Alan Tamir 67

Portento: affascinante esemplare dai colori chiari con il bordo blu e marrone. Ideale per un ingresso chic.

Sono senz’altro dei tappeti molto creativi e moderni, allo stesso tempo realizzati attraverso la tecnica artigianale di tradizionale millenaria.

Complimenti Alan Tamir, speriamo di vedere altri bei tappeti magari da proporre nel nostro negozio!

Buon fuorisalone a tutti!