IL punto Notizie

Notte delle lanterne volanti a Cinisello Balsamo

Venerdì 15 luglio dalle ore 21.00 il cielo sopra piazza Gramsci verrà cosparso di lanterne volanti.
La tradizione delle lanterne volanti, chiamate Kongming, proviene dall’estremo oriente e risale a circa 2000 anni fa.
L’inventore di questa pratica sarebbe stato lo stratega militare Zhuge Liang che sfruttò questo metodo per inviare segnali a lunga distanza durante le guerre o per dare fuoco degli obiettivi specifici.
Il funzionamento di queste lanterne è lo stesso delle mongolfiere: realizzate con un corpo di carta appoggiato su una struttura rigida con all’interno una fonte di calore in cera combustibile.
Una volta accesa la fiamma, il calore scalda l’aria dentro la lanterna e la densità viene diminuita così da far volare la lanterna.
Nella tradizione Thailandese le lanterne vengono considerate delle piccole “fate” che portano al cielo i loro desideri e vengono accolte in alto dalla Fata Madre che le custodisce.
Nella cultura orientale in generale le lanterne volanti sono dei simboli di liberazione dalle preoccupazioni, che lasciandole andare portano in alto i propri sogni e ci si scrolla di dosso tutti i pensieri negativi con un augurio di speranza per il futuro.
Preparate i vostri desideri e sogni e prenotate la vostra lanterna (contributo di 2,00 €) inviando una e-mail a info@codue.com.